A PIECE OF HEAVEN

AMALFI
AMALFI
AMALFI
AMALFI

COSTIERE E AREA FLEGREA

E’ un Nastro Azzurro che collega i borghi della Costiera Amalfitana

Cinquanta chilometri di bellezza. Che si snodano tortuosi  tra le rocce a strapiombo sul mare. E’ una delle meraviglie della Costiera Amalfitana, la strada che ne collega tutte le località da centosettant’anni.

DC COSTIERA ASA 8656 pPrima c’erano le scalinate per i brevi percorsi e le mulattiere per quelli più lunghi, attraverso luoghi impervi , sconosciuti ai forestieri, che permettevano di fuggire in sicurezza sui monti , quando sbarcavano i saraceni, invadendo le località costiere. Percorsi  panoramici e duri, affrontati più volte al giorno, con il peso dei   prodotti della terra e del mare da scambiare tra un paese e l’altro. L’esigenza di superare quei faticosissimi percorsi, rendendo finalmente accessibili i luoghi anche ai viaggiatori che si spingevano sempre più a sud, cominciò a manifestarsi agli inizi del Decennio francese, quando sul trono di Napoli sedeva Giuseppe Bonaparte.

 L’opera, caldeggiata dalle popolazioni della Costiera, fu oggetto di lunga discussione, prima di essere approvata con il consenso generale. Così i lavori poterono iniziare nel 1811 e proseguirono anche dopo la restaurazione borbonica del 1815. Ma la progettazione originaria subì delle varianti in corso d’opera. Nel 1830, in particolare, mentre era ormai vicino il completamento del tratto tra Amalfi e Maiori, si decise di modificare il percorso, toccando, dopo Maiori, Capo d’Orso e Vietri. Era il 26 aprile 1850 quando finalmente fu messa la parola fine all’impresa, dando il via libera all’uso della nuova strada statale amalfitana, che prese il nome di Nastro Azzurro.

DC COSTIERA ASA 8656 p

La strada , magnifica in tutta la sua lunghezza, inizia a Meta di Sorrento dalla Statale Sorrentina e prosegue lungo un tratto collinare nel comune di Piano di Sorrento, per poi costeggiare la parte meridionale della Penisola, nel territorio di Vico Equense. Da lì inizia l’itinerario amalfitano  fino  a Vietri sul mare, con tornanti in successione da cui si ammirano gli stupefacenti  panorami dei paesi racchiusi nelle stupende insenature costiere.  

X

Avviso

Tutti i diritti sono riservati.
Qualsiasi riproduzione, anche parziale senza autorizzazione, è vietata.