A PIECE OF HEAVEN

Artigianato locale

  • ACCESSORI E SCARPE CON IL MARCHIO DISTINTIVO DI CAPRI

    Tra negozi e boutique, botteghe d’artigiani e laboratori di creazioni “da comprare”, come ricordo, souvenir, ma anche nel segno dell’originalità e del lusso, tutto si trasforma nel marchio distintivo di Capri. E tutte le Grandi Firme si trovano qui, nelle vie più importanti e note.

    Capi d’abbigliamento e gioielli esagerati, perle e coralli; bigiotteria raffinata, monili e orecchini, ma anche t-shirt o ceramiche artistiche di

    ...
  • AMALFI - l'epopea della Carta Bambagina

    Era la prediletta di Mozart. Su di essa hanno scritto Lord Byron, Oscar Wilde e Stendhal. E ci hanno disegnato grandi artisti così come è stata utilizzata per edizioni speciali di capolavori letterari o per la riproduzione di capolavori d’arte.

  • Coralli e lava per pezzi unici

    Dalle meraviglie preziose degli storici coralli e dei cammei di Torre del Greco, lavorati da mani abilissime che si tramandano, all’interno di laboratori specializzati, una tradizione formidabile, si fa un salto alla manualità

  • ISCHIA - Ceramica e cesti, tradizioni millenarie che si rinnovano

    Per acquistare un souvenir si va a colpo sicuro. L’abilità dei vasai di Ischia risale ad epoche remote, ed è rimasta un po’ magica questa capacità degli artigiani e maestri locali della terracotta, di lavorare l’argilla con grande passione e creatività: sono gli eredi perfetti di un passato glorioso, fatto di scambi commerciali, di caratura internazionale, che rievocano la civiltà greca.

  • LA CERAMICA DI CERRETO E SAN LORENZELLO

    Era sulle rive del torrente Titerno che nel Settecento si estraeva l’argilla usata dai maestri ceramisti di Cerreto.

  • La tarsia lignea di Sorrento

    Tipica forma di artigianato artistico, la tarsia lignea di Sorrento è stata un emblema per i viaggiatori del Grand Tour. E ancora oggi la decorazione di superfici di legno, che nel tempo ha modificato qualche tecnica, senza dimenticare la fondamentale perizia dell’incastro dei tasselli di legno, continua a offrire prodotti moderni, acquistabili nelle botteghe dei maestri, comunque rappresentativi di una nobile arte che affonda le sue origini nel

    ...
  • MERLETTI E RICAMI CON DISEGNI DI FAMIGLIA

    L’isola di Procida esprime non pochi tesoretti di artigianato. Alcuni dei quali vantano un radicamento profondo nella cultura locale, come i segni delicati dei merletti e dei ricami che identificavano i corredi delle spose: conservati gelosamente nei mobili a cassettoni, racchiudono la memoria di una tradizione sempre più rara. Del resto, ogni ricamo ha una storia e connota  una “appartenenza”

    ...
  • Passeggiando tra le botteghe flegree

    Le gallerie d’arte, alcune di chiara fama; i laboratori d’arte contemporanea e di pittura; le botteghe artigiane, tra personaggi eclettici e luoghi visionari: ecco dove si possono fare incontri divertenti e acquisti interessanti. Non mancano i decoratori (a mano) su vetro, i ceramisti, i maestri del legno che sanno liberare la fantasia in un modo accattivante. Ma è sul versante enogastronomico che i Campi offrono variazioni di successo sul tema, per invitare

    ...
  • San Gregorio Armeno, il cuore della cultura presepiale partenopea

    Una gita a Napoli non è completa se non si percorre San Gregorio Armeno per scegliere i pastori, a prescindere (citando Totò) dal periodo natalizio, in una dimensione – quella dei Decumani – che è come «un presepe nel presepe» in un riflesso moltiplicato di specchi.

    ...

  • VIETRI - da secoli terra di ceramisti

    La grande sirena dell’artista Luigi Manzo dà il benvenuto a Vietri, la città che della ceramica ha fatto il suo elemento distintivo.

X

Avviso

Tutti i diritti sono riservati. Qualsiasi riproduzione, anche parziale senza autorizzazione, è vietata.